Translate

giovedì 26 novembre 2020

Il vaccino COVID-19 di AstraZeneca "non sarà mai autorizzato negli Stati Uniti", afferma l'analista

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

  

vaccino-covid-19-astrazeneca-non-autorizzato-stati-uniti
Vaccino Covid-19 di AstraZenaca non sarà mai autorizzato negli Stati Uniti


Poiché i suoi progetti di sperimentazione non soddisfano nemmeno i criteri minimi di base stabiliti dalla Food and Drug Administration (FDA) per i nuovi vaccini, il vaccino vettore adenovirus di AstraZeneca per il coronavirus di Wuhan (COVID-19) "non sarà mai concesso in licenza negli Stati Uniti, " Afferma George Porges, analista sanitario di SVB Leerink .

Nonostante le affermazioni secondo cui il vaccino è efficace al 70% o al 90%, a seconda del set di dati distorti che si guardano, l'iniezione di COVID-19 di AstraZeneca, formalmente nota come ChAdOx1, non è né sicura né efficace.

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Da:Newstarget.com

Il gigante della medicina "ha cercato di abbellire" i suoi primi rapporti sul vaccino affermando un'efficacia del 90% in un sottogruppo limitato di soggetti che hanno ricevuto una dose "modificata". Questi individui non avevano ancora ricevuto la "dose completa", che è arrivata quattro settimane dopo e ha prodotto risultati meno stellari.

Secondo Porges, ChAdOx1 non sarà mai concesso in licenza negli Stati Uniti per una serie di ragioni, forse la più significativa è che le soglie di base della FDA per la prova scientifica di sicurezza ed efficacia non sono state e non saranno mai soddisfatte.

Non solo, ma il vaccino COVID-19 di AstraZeneca sta danneggiando i partecipanti allo studio dando loro gravi condizioni neurologiche che sono di gran lunga peggiori di qualsiasi cosa il nuovo virus stesso potrebbe produrre.

La tesi di Porges che "tutti i vaccini con proteine ​​di spike sono creati uguali" è stata confusa dai risultati di questi studi interrotti, che mettono in dubbio anche altri vaccini adenovirus-vettore prodotti dai concorrenti di Big Pharma come Johnson & Johnson (J&J).

Nessun vaccino COVID-19 sarà mai sicuro o efficace

Il rovescio della medaglia, Porges sta concentrando i suoi occhi sui vaccini a subunità proteica adiuvati come quelli sviluppati da Novavax e GlaxoSmithKline (GSK). Questi vaccini a virus sintetici ingegnerizzati, dice, potrebbero essere più efficaci nel "potenziare" l'immunità a COVID-19.

"... ma sembra che l'insorgenza di un'immunità preesistente o post-vaccinazione al vettore abbia un significativo effetto di smorzamento sull'efficacia dei vaccini (e può anche conferire rischi) e per questo motivo riteniamo che questi prodotti possano essere considerati fornitori relativamente marginali nel mercato dei vaccini COVID del futuro ", aggiunge.

Lo studio clinico in corso di AstraZeneca continua a rivendicare il 70% di efficacia del vaccino dopo 132 eventi di infezione. Nel frattempo, i media ammettono che i risultati sono "un po 'più contrastanti" di quelli forniti da Pfizer e Moderna, e sono anche più "confusi".

Questo la dice lunga, visto che i risultati "sorprendenti" di Pfizer e Moderna sono completamente falsi e supportati da nient'altro che vuote promesse.

Big Pharma, i media mainstream e altri attori chiave nel gioco del vaccino COVID-19 continuano a fingere di essere perplessi sulla resistenza del pubblico di massa a tutti questi vaccini, indipendentemente dalle rispettive tecnologie.

Almeno la metà del pubblico americano afferma che non vorrà essere iniettato con alcun vaccino COVID-19 perché viene portato sul mercato a "velocità di curvatura" mentre i loro produttori non si assumono alcuna responsabilità per eventuali eventi avversi che potrebbero derivarne.

"Non capisco questa preoccupazione, la gente non capisce che una multinazionale multimiliardaria si affretti a commercializzare un prodotto per venderlo a miliardi di dollari, nonostante gli effetti collaterali potenzialmente dannosi, sapendo che non può essere citato in giudizio a causa della legge che protegge i produttori di vaccini", ha scritto un commentatore di Zero Hedge in modo sarcastico.

"Alcune persone sono solo dei teorici della cospirazione col cappello di stagnola, immagino".

Un altro ha fatto eco a quel sentimento, è che la stessa Moderna ha ammesso nel 2017 che i vaccini a mRNA, che è il tipo che stanno attualmente sviluppando per COVID-19, "non saranno mai abbastanza sicuri per l'uso negli esseri umani".

Per restare aggiornato sulle ultime notizie sul COVID-19, assicurati di controllare Pandemic.news .

Le fonti per questo articolo includono:

ZeroHedge.com

NaturalNews.com

NaturalNews.com

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

lunedì 31 agosto 2020

Non c'è quasi alcuna possibilità che un vaccino per COVID-19 funzioni, avverte lo scienziato

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


Il coronavirus di Wuhan (COVID-19) non è uno strano virus della natura che ha acquisito evolutivamente la capacità di trasferirsi dai pipistrelli agli umani da solo. Secondo il professor Giuseppe Tritto , esperto di biotecnologie e nanotecnologie di fama internazionale, questo sarebbe potuto accadere solo con una sorta di ingegneria genetica.


Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Il presidente dell'Accademia mondiale di scienze e tecnologia biomedica (WABT), fondata come parte dell'UNESCO nel 1997, Tritto sa un paio di cose sui virus. Ed è convinto che il coronavirus di Wuhan (COVID-19) sia stato probabilmente progettato presso l' Istituto di virologia di Wuhan , l'unico laboratorio di biosicurezza di livello quattro in Cina.

Nel suo libro Cina COVID 19: La Chimera che ha cambiato il Mondo , tradotto in inglese come China COVID 19: The chimera that changed the world , Tritto spiega perché crede che il Partito Comunista Cinese (PCC) sia dietro il coronavirus di Wuhan (COVID -19), lasciando pochi dubbi sul fatto che questa "chimera" virale sia stata creata artificialmente come arma biologica.

Traccia anche le connessioni del laboratorio di Wuhan con la Francia e gli Stati Uniti, dimostrando come entrambi i paesi lo abbiano sostenuto finanziariamente nei suoi sforzi di bioingegneria. Sebbene né i virologi americani né quelli francesi siano necessariamente responsabili del risultato attuale, hanno avuto un ruolo nel portarci tutti qui, che se ne rendessero conto o meno.

Sfortunatamente, non si ferma solo al virus. Coloro che stanno dietro la sua continua diffusione e la reazione del governo ad essa hanno in serbo piani molto peggiori per il mondo, principalmente lo sterminio dell'umanità. Ascolta di seguito il rapporto The Health Ranger per saperne di più:

La genetica inversa nello sviluppo del vaccino potrebbe essere ciò che ha generato COVID-19

Sulla base della sua comprensione di come la genetica inversa viene spesso utilizzata per creare ceppi virali con ridotta patogenicità ai fini dello sviluppo del vaccino, Tritto afferma che lo stesso processo può essere utilizzato per creare ceppi virali con maggiore patogenicità.

Sappiamo già dalla saga del dottor Shi Zhengli che questo è ciò su cui aveva lavorato l'Esercito popolare di liberazione (PLA) poco prima del rilascio del coronavirus di Wuhan (COVID-19).
Il dottor Shi aveva anche chiesto aiuto al governo francese per costruire il laboratorio ad alto contenimento P4 dove si dice che il coronavirus di Wuhan (COVID-19) sia "scappato".

Nella manipolazione dei genomi dell'HIV, il Dr. Shi è stato in grado di utilizzare un metodo di inserimento genico noto come "sistema di genetica inversa 2" per combinare un normale ceppo di coronavirus trovato nei pipistrelli a ferro di cavallo con un segmento di HIV, rendendolo più infettivo.

Anche il Prof. Ralph S. Baric dell'Università della Carolina del Nord ha contribuito a questa ricerca, grazie a diversi importanti contributi finanziari ricevuti dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID), gestito nientemeno che da Fauci.

"Fauci è stato un grande sostenitore della ricerca sul "guadagno di funzionalità "e quando questo è stato proibito nel laboratorio di Baric perché considerato troppo pericoloso, la ricerca è stata spostata in Cina", scrive Steven Mosher per LifeSiteNews .

Per quanto riguarda un futuro vaccino, non c'è quasi nessuna possibilità che qualcuno di loro funzioni, secondo Tritto. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che il coronavirus di Wuhan (COVID-19) continua a mutare in nuovi ceppi che i vaccini specifici per ceppo non saranno in grado di colpire.
L'altro problema è che il PCC sta attualmente trattenendo il codice genetico originale per il coronavirus di Wuhan (COVID-19) dal resto del mondo, il che significa che non è possibile ottenere ulteriori progressi nel prendere di mira i suoi "progetti" specifici.

"In altre parole, la Cina continua a mentire e le persone continuano a morire", aggiunge Mosher, attribuendo la colpa di questa crisi direttamente alla Cina.

Le ultime notizie sul coronavirus di Wuhan (COVID-19) sono disponibili su Pandemic.news .

Le fonti per questo articolo includono:
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

domenica 16 agosto 2020

Dott. Roberto Petrella: Una volta vaccinati contro il covid saremo tutti malati, indeboliti e senz'altro andremo incontro alla morte

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
Nella foto il Dott. Roberto Petrella

Il dott. Roberto Petrella mette in guardia la popolazione italiana sul vaccino anticovid. 

"I media la televisione la politica non vi dice ciò che sto per leggervi".

Italiani attenzione, covid 19 significa certificato di identificazione della vaccinazione con intelligenza artificiale, e 19, è l'anno in cui è stato creato. Covid 19 non è il nome del virus, attenzione, ma il nome del piano internazionale per il controllo e la riduzione delle popolazioni che si è sviluppato nel corso di decenni ed è stato lanciato nel 2020. Ciò che attiva il virus è il terreno immunitario indebolito dalle vaccinazioni.

Quello che intendono iniettarci sono i vaccini più terribili di tutti gli altri, è una vera discesa all'inferno con l'obbiettivo di un massiccio spopolamento di oltre l'80% della popolazione.

Non fare i test! I test non sono affidabili! L'ho sempre detto e lo ribadisco.. lo affermano i produttori del test.
Nessuno dei test è in grado di rilevare il virus SarsCov2, ma solo un'infinità di piccoli virus  innocui o detriti cellulari che fanno naturalmente parte del nostro microbiota.

Le persone testate appariranno sempre più positivi ai test, circa il 90%. E' questo l'obbiettivo, ed è per questo motivo che hanno iniziato i test con i bambini.

L'undici maggio  nessuna televisione e nessun giornale, ha detto che in Francia sono stati imposti esami di massa in tutte le scuole, settecentomila ogni settimana. Nessuno purtroppo ha dato questa notizia.

Quindi una volta che tuo figlio è stato sottoposto a screening, si forzerà l'intera famiglia e i contatti immediati a essere sottoposti a screening. Attenzione italiani, ascoltatemi. Non ascoltate i ciarlatani e gli ignoranti che rifiutano la verità.
Vi ricordo che non siamo malati, siamo solo portatori sani.

Avere il virus non significa essere malato, sei sano e stai bene, ma appariranno, attenzione, positivi nei test, difatti, ripetono due tre volte i test a tutti i dipendenti delle strutture pubbliche sopratutto sanitarie ogni mese. Tutto ciò di cui hanno bisogno loro è questo; fai credere che è malato, essere positivi significa "essere etichettati come dannosi", attenzione italiani, ascoltatemi. Rifiutare il rilevamento è l'unica chiave per evitare di essere vaccinati.

Una volta vaccinati saremo tutti malati, indeboliti e senz'altro, andremo incontro alla morte.

L'unica soluzione per salvare la nostra umanità, ma sopratutto per salvarci noi italiani, è far capire alle persone che non devono essere testate.
Non metteteli alla prova, non date loro ciò che vogliono, non cadete nella loro trappola. Io vi sto dicendo questo, perché almeno non potete dire che non siete stati avvertiti.

Covid 19 vuol dire "programma di sterminio di massa", non fare test è l'unico modo per salvarsi. In televisione questi bastardi non lo dicono.. i politici poi, il loro comportamento è totalmente avvilente.. eppure il viceministro della sanità è un medico.
Collega, deve solo e soltanto vergognarsi!

La maggior parte delle persone vaccinate cesseranno di esistere per la società, non sarà in grado di viaggiare senza un vaccino, non sarà in grado di andare al cinema e in futuro non potranno mai uscire di casa.
Questo sta già accadendo in alcune città della Cina, e la Spagna è il paese pilota di prova insieme all'Argentina ed ai paesi latini.
Tutto è già stato attivato in tutte le aziende e nei media per la vaccinazione di massa. 




Io preferirò la morte ma non la vaccinazione!
Vi saluto. 
Riascoltate tante volte questo video.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

sabato 25 luglio 2020

In Ucraina, il vaccino americano contro Covid-19 ha UCCISO cinque persone!!! E i nostri media ZITTI!!!

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


Il vaccino contro il coronavirus americano ha UCCISO cinque ucraini e i nostri media di regime aziendali TUTTI ZITTI!!! 


Succede nella regione di Kharkiv in Ucraina che cinque persone sono morte a seguito di un certo "vaccino" innovativo contro il coronavirus, condotto sotto la guida di virologi degli Stati uniti.


Ad annunciarlo il 17 luglio è il rappresentante del servizio stampa della Milizia popolare della Repubblica popolare di Lugansk (MN LPR) Alexander Mazeikin.


Afferma che 4 militari è un civile sono stati uccisi dal vaccino anticovid, facenti parte della sperimentazione altri 10 combattenti che si erano ammalati di coronavirus.


Il vaccino ha UCCISO 5 persone su 10


Nel corso dello studio, le condizioni di otto soggetti sono peggiorate e sono state trasferite al pronto soccorso, le vite di tre sono state supportate da ventilatori.


“I medici di emergenza, in lotta per la vita dei pazienti, non sono stati in grado di fornire loro l'assistenza necessaria, poiché non disponevano di informazioni sulla composizione delle iniezioni. 

Di conseguenza, cinque pazienti, tra cui quattro militari, sono morti a causa di complicazioni causate dall'"infezione vaccinale”, l'agenzia LITS cita l'agente del servizio stampa.

Ha anche affermato che da dati non confermati è noto l'uso di vaccini sperimentali nelle istituzioni mediche della regione di Kharkiv, che "ha causato la reazione opposta nei pazienti con immunità debole e l'appello di oltre 110 residenti vaccinati della regione alle istituzioni mediche". 


In precedenza, EADaily ha riferito che, secondo i principali epidemiologi, il vaccino contro il coronavirus è controindicato nelle persone con gravi malattie croniche del sistema immunitario.

Nota: le autorità americane non hanno condotto test sui cittadini degli Stati Uniti.



Una tragedia in piena regola quindi.. e  sto tristemente notando, nessun media aziendale di regime "italiano" si è preso la briga di comunicare questa importante notizia anche in Italia! Ma fa talmente schifo il giornalismo in Italia? A quanto pare SI.


Sappiamo bene i danni che i vaccini possono causare alle persone, e non solo nel breve periodo. 

Non possono essere dei vaccini sicuri se non hanno una lunga sperimentazione.. ma è di moda che la sperimentazione la facciano sul popolo oggigiorno, tanta è la voglia che hanno certi criminali di guadagnare.. ma a rimetterci siamo noi con la nostra salute e in questo caso, con la vita.


Non scoraggiamoci e restiamo uniti , se i pennivendoli non danno queste notizie in Italia, saremo noi a darle con la massima diffusione! 

E' un nostro dovere divulgarle affinché certe verità scomode per il sistema in cui sopravviviamo, si sappiano.


Fonti di riferimento: 



macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

PUBMED: provato scientificamente il nesso tra 5g e coronavirus

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Il 16 luglio è stato pubblicato uno studio su PubMed, sito NON complottista ma considerato scientifico da tutti, sull’induzione di coronavirus nelle cellule del derma da parte del 5G

Abstract

In questa ricerca, si dimostra come millimetriche onde 5G possano essere assorbite dalle cellule del derma, che fungono da antenne, essere trasferite ad altre cellule e svolgere un ruolo principale nella produzione di coronavirus dentro le biocellule. Il DNA è costituito da elettroni e atomi carichi e ha una struttura simile a quella di un induttore. Questa struttura potrebbe essere divisa in induttori lineari, toroidali e rotondi. Gli induttori interagiscono con le onde elettromagnetiche esterne, si muovono e producono alcune onde extra all’interno delle cellule.

Le forme di queste onde sono simili alle forme delle basi esagonali e pentagonali della loro fonte di DNA. Queste onde producono alcuni fori nei liquidi all’interno del nucleo. Per riempire questi buchi, vengono prodotte alcune basi esagonali e pentagonali extra. Queste basi potrebbero unirsi l’una all’altra e formare strutture simili a virus come il Coronavirus. Per produrre questi virus all’interno di una cellula, è necessario che la lunghezza d’onda delle onde esterne sia più corta della dimensione della cellula. Così le onde di 5G millimetriche potrebbero essere utilizzate per la  costruzione di strutture simili a virus come i Coronavirus (COVID-19) all’interno delle cellule.

Altri articoli:

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

mercoledì 3 giugno 2020

Gli asintomatici affetti da coronavirus non contagiano! A rivelarlo un recentissimo studio cinese.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
Gli asintomatici affetti da coronavirus non contagiano! A rivelarlo un recentissimo studio cinese.



GLI ASINTOMATICI CON CORONAVIRUS COVID-19 NON CONTAGIANO, MA IN ITALIA CI SI OSTINA A NEGARE LE EVIDENZE SCIENTIFICHE. PERCHÉ???


Un nuovo studio effettuato in Cina da famosi ricercatori affermerebbe che gli asintomatici con coronavirus, non contagerebbero o avrebbero scarsa carica virale, questo quindi appare come un grosso guaio per quelli del comitato scientifico italiano che sono consiglieri del governo dove troviamo addirittura persone coinvolte nell'immissione di vaccini obbligatori o membri dell'illegale Patto Trasversale per la Scienzah, o per la mafia medica?

Guai in vista per queste associazioni, o se ne usciranno semplicemente con qualche articolino atto a smentire chiare evidenze scritto dai soliti noti della disinformazione che si spacciano per antibufale, quando invece le bufale le creano?

Staremo a vedere.. perché se la magistratura interviene credo che gli arresti in Italia tra medici e politici sarebbero veramente in tanti.. 

Ricordo che il famoso medico dello Spallanzani di Roma, un certo Francesco Vaia, anni fa, fu tratto in arresto per una truffa alle ASL per 82 milioni di euro, e quell'ospedale, lo Spallanzani, è quello dove si è fatta la fitogenesi del virus affermando che sia quello cinese, passando poi la palla al Sacco di Milano, a un certo Galli, per poi poter diffondere queste informazioni agli altri stati membri dell'Ue, da un certo Ricciardi.. conosciuto molto bene in Italia per aver immesso altri 4 vaccini obbligatori, per i suoi conflitti di interesse, e per le sue dimissioni da presidente dell'ISS. 

Il Vaia Francesco in queste ore è impegnato con i vari complici dei giornali (pennivendoli prezzolati) a rilasciare interviste da panico affermando senza vergogna che il virus non sia scomparso, ma che si sia nascosto.. quando è risaputo che i coronavirus mutano o scompaiono completamente in estate... 
Si tenta quindi di nascondere assolutamente la parola "mutazione"  con altre parole più convenienti all'attuale teatrino messo su da questi esponenti...

Se queste non sono già delle prove della loro colpevolezza e della loro malafede, non saprei, ma il semplice fatto di continuare a dire che il virus c'è perché vi sono molti asintomatici, mi sembra una bugia colossale! 
Ma primo perché siamo stati tutti chiusi in casa, e secondo, asintomatico vuol dire che una persona è malata ma non ha sintomi (già la cosa è molto strana di suo) ma questi asintomatici, non guarirebbero mai? Guarisce chi mostra serie patologie, e non guarisce chi non le mostra? 
Mi sembra che ci sia una fine pari per entrambi, non è forse lo stesso virus? 
E credo che questi dottivendoli debbano mettere la parola fine anche ai loro business, perché cadono veramente tanto nel ridicolo loro, e i pennivendoli prezzolati aziendali che li seguono e sostengono a spada tratta per ovvi interessi.

La ricerca la potete ottenere in questo link,

l'avevo già tradotta.. questo voleva essere un sequel sugli ultimi aggiornamenti dei pennivendoli, e un po una spiegazione sul perché queste persone a mio avviso siano molto disoneste, e appaiano poco credibili. 

Perché uno più uno fa due!
Se gli asintomatici non contagiano, da dove sarebbe arrivato questo virus? 
Ma sopratutto, perché ci hanno chiusi in casa affamandoci e fermando la produttività italiana??? Pandemic Bond? Raccolte fondi? Coronabond? Aiuti dal Mes? Aiuti dalla banca mondiale e dalla banca europea!? 
Queste cose le denunciamo nelle pagine Facebook da Gennaio!!! 

Vi lascio anche questa simpatica foto satirica che va a semplificare umoristicamente quello che ho scritto sopra.

Nella foto Francesco Vaia (Spallanzani Roma) e Walter Ricciardi consigliere per le relazioni dell'Italia con gli organismi sanitari internazionali


Condividete questo articolo/inchiesta se vi sembra interessante e utile. 
Noi siamo ancora bloccati da Facebook, e ognuno di voi potrebbe fare la differenza. 

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

venerdì 22 maggio 2020

Esclusivo: Il presidente del Madagascar difende la controversa cura naturale nazionale al Covid-19

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti



L'11 maggio, in un'intervista esclusiva con FRANCE 24 e RFI, il presidente del Madagascar Andry Rajoelina è stato intervistato da Marc Perelman e Christophe Boisbouvier.

L'intervista, tradotta anche in inglese, è stata anche ampiamente riportata da altre pubblicazioni come la BBC. Rajoelina ha risposto a domande e critiche sul rimedio "Covid-Organics", che ha descritto come un "rimedio preventivo e curativo", nonostante l'assenza di studi clinici. Rajoelina ha affermato inoltre che se fosse stato un paese europeo a scoprire il rimedio, le persone non sarebbero state così scettiche.



I principi attivi del Covid-Organics sono estratti dall'Artemisia, una pianta usata per il trattamento della malaria. L'OMS afferma che "le piante medicinali come l' Artemisia sono considerate come possibili trattamenti per Covid-19 e dovrebbero essere testate per stabilirne l'efficacia e gli effetti collaterali negativi".
Ma da nessuna parte, nella video intervista, il Presidente del Madagascar, fa riferimento ad una presunta bustarella di 20 milioni di dollari che l'OMS avrebbe offerto per inquinare il rimedio tradizionale anti-Covid.
A tal proposito, il presidente Rajoelina ha affermato che il Covid-Organics è stato escluso dalle cure perché è stato sviluppato da un povero paese africano. Ha anche affermato che altri farmaci erano stati sostenuti dall'OMS nonostante fossero dannosi, ad esempio il Mediator , un farmaco per la perdita di peso successivamente collegato a centinaia di decessi in Francia e in altri paesi europei.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

Il vaccino COVID-19 di AstraZeneca "non sarà mai autorizzato negli Stati Uniti", afferma l'analista

   Vaccino Covid-19 di AstraZenaca non sarà mai autorizzato negli Stati Uniti Poiché i suoi progetti di sperimentazione non soddisfano nemme...